Normandia Bretagna e Parigi

 

08 - 2014

 

 


 

Quest' anno abbiamo pensato a lungo che viaggio fare. Si era pensato a Scozia o Norvegia o Finlandia, ma, visto che abbiamo deciso che a settembre cambieremo il camper, volevamo fare un viaggio non particolarmente impegnativo e costoso, comunque a vista dell'Oceano, e nel ritorno potersi fermare al Caravan Salon di Dusseldorf per potere vedere e decidere per il nostro futuro acquisto.

Mia moglie non aveva mai visto Parigi, e le sarebbe piaciuto, e io, anche se amo poco le citt, la ho voluta accontentare. Quindi alla fine si deciso di fare un viaggio sulla costa di Normandia e poi Bretagna, gia viste nel 1996 e nel 2006, ma che si visitano sempre molto volentieri. Qui si trovano in quasi ogni paese comode Aree attrezzate per sosta e pernottamento camper, gratuite o a bassissimo costo, e il viaggiatore en Plein Air riesce comunque a viaggiare e sostare con facilit.

Quindi, salendo attraverso Austria, Germania, Lussemburgo, Belgio, siamo arrivati in Francia nei pressi di Dunkerque, percorsa tutta la costa fino nei pressi di Nantes. Da qui una rapida volata in autostrada fino a Parigi dove siamo stati circa una settimana. Gli ultimi giorni, siamo andati a Dusseldorf per la Fiera, e poi di corsa a casa.

Viaggio molto positivo, piacevole, poco impegnativo e rilassante.

 

 


 

 

 

Itinerario del viaggio

 

 

 

i numeri sulla mappa indicano le giornate di viaggio

 

 


 

 

Giovedi 30/07/2014 - giorno 01

 

contakm 76.495

Pieno di gasolio e acqua.

 

Pariamo da Pianoro alle ore 15:45 dopo avere fatto il pieno di gasolio (. 120,00 litri 75,51), prendiamo la A1 a Sasso Marconi, dir. Bologna, Milano. A Modena prendiamo la A22 dir. Brennero. Facciamo una breve sosta prima di Verona. Poi, dopo Bolzano ci fermiamo alla Area di Servizio Isarco Est (N4634'12.7" E01131'24.3"), dove faccio una ricarica di . 75,00 sul Go-Box. Alle 20:45, entriamo in Austria e appena passato il confine del Brenero, ci fermiamo alla Area di Servizio Brennerpass (N4700'28.4" E01130'33.2") (m.1.366 s.l.m.). Il tempo e bello, fresco (18 c) e c'e` parecchio posto. ceniamo e poi a dormire.

 

Contakm 76.885, oggi km 390, totale km 390

 

Venerdi' 01/07/2014 - giorno 02

 

Abbiamo dormito benissimo e freschi, tanto che alle 7:30, quando ci siamo svegliati, in camper c'erano 15c e abbiamo acceso un po il riscaldamento. Partiamo alle 8:00, su A13, poi seguiamo la A12 dir.Bregenz, passiamo Innsbruck e alla uscita 113 dir. Motz, Fernpass prendiamo la B179 dir. Fernpass. Ottima strada scorrevole senza grosse pendenze. Passiamo il il Fernpass (N4721'48.2" E01049'59.3"), ci fermiamo alla Area di Servizio Reutte Sud (N4728"49.8" E01044'08.5") a fare gasolio (.83,00 Litri 60,85). Riprendiamo, e dopo poco entriamo in Germania sulla A7. nei pressi di Ulm prendiamo la A8 dir.Stuttgart, Karlsruhe. Passata Stuttgart, alle 13:00 (26,5c) ci fermiamo a pranzare alla Area di Servizio Dekendorf (N4841'35.7" E00918'15.5") su A8. Ripartiamo alle 15:00, sempre su A8. Nei pressi di Karlsruhe passiamo sulla A5, poi usciamo alla uscita 45 , seguiamo la K9657 che aggira Karlsruhe, poi seguiamo la B10 e proseguiamo sulla A65. Usciamo alla uscita 15 e prendiamo la B10 dir. Saarbrucken. Strada ottima e scorrevole a 4 corsie. Alle 17:30 facciamo una sosta alla Area di Parcheggio Wilgartswiesen (N491307.1 E0075351.1), e ripartiamo alle 18:00. Proseguiamo su A62 (SO) e poi A8. Entriamo in Lussemburgo su A13, poi A3 dir. Luxembourg, poi A6. Alle 20:30 (26c), ci fermiamo alla Aire de Capellen (N4938'14.1" E00558'15.0"). Faccio subito il pieno di gasolio (.75,01 litri 63,03 @1.190 al litro). Approfittiamo del Camper Service, e ci sistemiamo poi nell' ampio parcheggio, per cenare e pernottare.

 

Contakm 77.579, oggi km 694, totale km 1.084

 

Sabato 02/08/2014 - giorno 03

 

Sveglia alle 7:30 (17c) , dormito tranquillissimi e freschi. Partiamo alle 8:40, sulla A6, dopo pochi minuti entriamo in Belgio su E25, dir. Bruxelles. Alle 10:30 facciamo una breve sosta alla Aire de Bierges (N0043'05.2" E00435'11.4"). Nei pressi di Bruxelles prendiamo la R0, la tangenziale di Bruxelles, in dir. Gent, la percorriamo tutta e poi usciamo sulla E40 in dir. Gent. Proseguiamo sempre su E40 fino a entrare in Francia. Alle 12:40 siamo a Malo Les Bains, dove cerchiamo un posto per la notte. Prima al Camping Mer et Vacances (N5103'30.7" E00226'24.3") ma e' pieno, allora andiamo al Camping La Licorne (N5103'06.2" E00225'13.3") ma anche questo e' pieno. Andiamo anche alla Area Sosta Camper (senza CS) (N5103'10.9" E00224'51.4") ma e' stracolma e fittissima. Giriamo avanti e indietro, ma oggi e' giorno di mercato, e la cittadina e' molto frequentata e non si trova un posto adatto per la notte. Alle 14:20 (28c) ci fermiamo allora per pranzare nel parcheggio di una LIDL (N5101'46.4" E00224'19.3"). Consultiamo allora la guida delle AA Francesi e decidiamo di andare alla vicina Area Camper di Gravelines. Torniamo a prendere la A16 verso Ovest, usciamo alla uscita 51 e prendiamo la D218 dir. Nord. Alle 15:30 (28c.) siamo a alla Area Camper di Gravelines (N5059'16.3" E00207'20.0"), affacciata sul porto, spaziosa e tranquilla. Si pagano . 6,00 x 24H, alla colonnetta con carta di credito. La mia carta MasterCard ha difficolt e quindi mi fanno il biglietto degli Inglesi molto gentili. Il CS si trova poco distante. Ci sistemiamo e riposiamo, poi alle 18:00 arriva un temporale che poi si trasforma in pioviggina. Verso sera torna il sole allora andiamo a fare due passi nel vicino paese. Nella rosticeria sulla piazza mangiamo un ottimo croque monsieur e patate fritte. Andiamo al castello e facciamo un giro sui bastioni. Facciamo altri due passi lungo il porto prima di tornare al camper.

 

Contakm 78.003, oggi km 424, totale km 1.508

 

Domenica 03/08/2014 - giorno 04

 

Dopo tre giorni di viaggio, un po di riposo, ci alziamo alle 9:00! . Partiamo alle 10:00 e andiamo al Camper Service (N5059'36.3" E00207'54.4") che si trova a poca distanza. Si paga .2,00 solo con carta di credito (che qui funziona bene). Decidiamo di andare alla Area Naturalistica di Platier D'Oye, giriamo parecchio perche' causa una festa paesana molte strade sono sbarrate. Prendiamo quindi la D940 fino a Oye Plage. Qui ci feriamo a fare la spesa a un Carrefour aperto benche' Domenica. Dopo poco voltiamo a destra e seguendo le indicazioni, alle 11:00 (20c) arriviamo a Platier D'Oye (N5059'49.8" E00202'33.4") dove c'e` un ampio parcheggio. Purtroppo incomincia a piovere, attendiamo un po, ma non il caso di andare a camminare sotto lacqua e quindi ripartiamo. Ci portiamo sulla A16, passiamo Calais, usciamo sulla D243E in dir.Sangatte. raggiungiamo la D940, che prendiamo verso Ovest. Arriviamo a Cap Blanc Nez (N5055'26.9" E00143'00.4"). Il parcheggio ha una sbarra a 2m e ci sono solo posti di fortuna a fianco della strada. Decidiamo allora di proseguire poco piu avanti fino a Escalles e alle 12:00 (20c) entriamo al Camping "Le Blanc Nez" (N5055'07.0" E00142'37.7") (.19,50 con elettr.). Pranziamo e dopo pranzo andiamo a piedi a Cap Blanc Nez che si trova a brevissima distanza. Uscendo dal campeggio a destra si va verso la spiaggia e in fondo al parcheggio (vietato ai camper) incomincia il sentiero che in pochi minuti porta all' obelisco. C un bel sole e cielo terso, la vista spazia fino alle bianche scogliere di Dover. La sera bellissima, a cena andiamo al ristorante subito fuori dal campeggio dove mangiamo ottime "moules marin" con patatine fritte. Rientrando in campeggio notiamo il cartello di "tutto esaurito".

 

Contakm 78.052, oggi km 49, totale km 1.557

 

Luned 04/08/2014 - giorno 05

 

Sveglia alle 8:30 (16c.), partiamo alle 9:30, prendiamo la D940 e poi la D191 e alle 10:00 siamo a Cap Gris Nez, dove c' anche un nuovo e spazioso parcheggio per Bus e Camper (N5052'10.7" E00135'12.8"). Il panorama e' molto bello, si vede benissimo l' Inghilterra e Cap Blanc Nez. Nel mare sottostante la scogliera vediamo alcune foche. Sul promontorio c'e` un faro e una stazione della Marina. Dopo circa un oretta riprendiamo la D940 verso sud, attraversiamo Wimmereux, passiamo Boulogne Sur Mer, seguiamo sempre la D940. Alle 12:30 (22c), a Etaples, ci fermiamo a fare la spesa alla LIDL (N5030'26.1" E00137'39.2"). Riprendiamo sempre la D940 fino a Le Crotoy. Alle 14:00 (24c) arriviamo sul porto in fondo al quale c,e` una grandissima Area Attrezzata per camper (N5013'05.1" E00137'59.1") (. 5,00x24h pagamento monete, CS 2. com moneta). Ci parcheggiamo e pranziamo. La giornata e` bellissima e soleggiata. Verso le 16:00 andiamo a fare due passi nel vicino centro e sul porto, poi andiamo a fare una camminata sulla lunga diga che delimita una laguna piena di uccelli. Infine andiamo alla piccola stazione dove parte un antico treno a vapore e a cui si arriva dal fondo della area camper. Alle 19:00 siamo nuovamente al camper.

 

Contakm 78.160, oggi km 108, totale km 1.665

 

Martedi' 05/08/2014 - giorno 06

 

Sveglia alle 8:00, (12c.) freschino ma bellissimo sole. Verso le 8:30 arriva strombazzando il furgone del fornaio con ottime baguettes, come usa qui in quasi tutte le AA. Alle 9:30 partiamo, seguiamo la D940 fino a St.Valery sur Somme, qui ci fermiamo all' Intermarche (N5010'28.0" E00138'16.9") per fare la spesa e anche il pieno di gasolio (. 91,01 Litri 70,55). Riprendiamo la D940 e poi la D3 e la D102 fino a Pointe de Hourdel. Seguendo le indicazioni, a 900m troviamo il P Camper (N5012'53.9" E00133'11.7"). Facciamo una camminatina fino al porto con il faro, vediamo persone nel fango della bassa marea, raccogliere molluschi. Poi torniamo al camper. Torniamo a ritroso sulla D102, poi prendiamo la D3 verso SO, attraversiamo Cayeux S Mer (si poteva evitare), torniamo sulla D940. Passiamo Le Treport, seguiamo la D925, passiamo Dieppe, seguiamo sempre la D925 dir. Fecamp. Arriviamo a Veules les Roses. Seguiamo le indicazioni "Camping les Mouettes". Alle 13:45 (25c.) arriviamo al Camping Le Mouettes (N4952'33.2" E00048'10.7") che ha anche una AA. Il Camping e` pieno ma nella AA ci sono posti. Aspettiamo le 14:00 che apra la reception e entriamo nella AA. C'e` lo scarico delle grigie ma l' acqua non va e la cassetta si va a svuotare al "vidoir" nei servizi del camping. Dal campeggio si segue un sentiero verso la scogliera e arriviamo nel centro del paese, molto piacevole, attraversato da un canale con mulini a ruota, che ha anche una bella spiaggia sotto lalta scogliera.

 

Contakm 78.270 , oggi km 110 , totale km 1.775

 

Mercoledi' 06/08/2014 - giorno 07

 

Quest notte ha piovuto, e anche alle 8:30 (17c), quando ci alziamo, pioviggina. La reception apre alle 9:00, pago . 10,00 e alle 9:30 partiamo. Percorriamo la D925 fino a Fecamp e poi la D940 fino a Etretat. Alle 10:45 (19c.) arriviamo a Etretat. A fianco del Camping Municipal c'e` la Area Attrezzata per Camper (N4942'00.8" E00012'57.6"). All' ingresso si ritira il biglietto e si paga prima di uscire (. 8,00 x max 24h con contanti o carta, CS . 2,00 con moneta). Dopo un po smette di piovere ma e` sempre nuvoloso. Pranziamo e alle 13:30 esce un bel sole. Ci incamminiamo quindi verso il centro. Arriviamo sulla spiaggia e facciamo una camminata sotto le falesie. Il panorama stupendo. Poi facciamo un giretto nel paese dove c anche un caratteristico mercato al coperto, tutto in legno. Alle 17:00 (22c) siamo nuovamente al camper. Ora sia il camping che la AA espongono il cartello "Complet". La serata sempre bellissima e ventilata.

 

Contakm 78.331 , oggi km 61 , totale km 1.836

 

Giovedi' 07/08/2014 - giorno 08

 

Sveglia alle 8:00, facciamo CS (. 2,00 moneta), paghiamo (. 8,00 moneta, la carta non va), e alle 9:00 partiamo. prendiamo a sn la D39, poi D925 dir. Le Havre, poi D489, prendiamo la A29 e attraversiamo il "Pont du Normandie" (. 6,20 classe 2), comincia a piovere forte. Alle 10:00 siamo a Honfleur, ci fermiamo alla LIDL (N4924'56.0" E00014'40.9") a fare la spesa. Alle 10:30 siamo alla vicina e grandissima AA di Honfleur (N4925'10.4" E00014'31.1").(. 10,00 x 24x carta o moneta). La pioggia va e viene, dopo pranzo esce il sole quindi ci incamminiamo e raggiungiamo il centro. La cittadina molto caratteristica, con il vecchio porto, con antichi battelli e attorniato di ristoranti e le viuzze con antiche case a graticcio. Purtroppo anche gremito di persone. Verso le 18:00 siamo nuovamente al camper. Bella serata di sole.

 

Contakm 78.377, oggi km 46, totale km 1.882

 

Venerdi' 08/08/2014 - giorno 09

 

Questa notte ha piovuto, e anche questa mattina, alle 8:00 (18c.) piove. Alle 9:00 arriva il fornaio con le baguettes fresche. Al CS c'e` una fila enorme per cui evitiamo perch non che ne abbiamo bisogno, e alle 9:30 partiamo. Visto la pioggia decidiamo di evitare la strada costiera, quindi torniamo sulla A29 e poi A13 dir. Caen. Paghiamo un pedaggio di . 2,10 e poi un altro di . 5,30 (manuale, sempre classe 2). Percorriamo la circonvallazione nord di Caen, proseguiamo su N13, passiamo Bayeux, e prima di Carentan facciamo una breve sosta alla Aire de Cantepie (N4918'14.3" W00109'30.0"). Proseguiamo sempre su N13 dir. Cherbourg. A Valognes usciamo e prendiamo la D902, passiamo Quettehou, e alle 12:00 (22c.) siamo a Barfleur. Dopo poco siamo al Camping La Blanche Nef (N4940'31.0" W00115'59.7")(. 20,13 con elettr.). Non piove piu, e` fresco e ventilato, ma un po nuvoloso. Siamo sul mare e a poche centinaia di metri dal centro. Dopo pranzo andiamo nel paese (dove purtroppo c una fiera con giostre) e a fare una bella camminatina fin sull altro lato del porto. Il paesino comunque resta uno dei piu piacevoli della costa. Torniamo al campeggio alle 17:30, appena in tempo perch incomincia a piovere e piove forte tutta la sera.

 

Contakm 78.583 , oggi km 206, totale km 2.088.

 

Sabato 09/08/2014 - giorno 10

 

Piovuto tutta la notte. Alle 8:00 (15c) c un bel sole. Alle 9:10 arriva il fornaio, alle 9:30 partiamo, prendiamo la D116 e alle 9:45 (18c) siamo al Faro di Gatteville (N4941'35.9" W00116'01.3"). La strada un po stretta ma il posto bellissimo e ci sono anche parecchi camper che hanno pernottato. Ritorniamo sulla D116, dopo Fermanville (NON attraversare il paese perche` divieto larghezza 2,5m.!) prendiamo a destra verso Cap Levi. La strada e`stretta ma fattibile con attenzione. Prima di arrivare al faro incontriamo una AA x Camper (N4941'23.8" W00128'01.1"). Proseguiamo qualche centinaio di metri e siamo al Faro di Cap Levi (N4941'48.3" W00128'22.3") dove c'e` un parcheggio proprio sul mare. Riprendiamo la D116, poi seguiamo la N13, attraversiamo Cherbourg, prendimo la D901. Alle 13:00 (20c.) ci fermiamo a Equeurdreville alla LIDL (N4939'40.0" W00140'50.8") a fare la spesa e pranziamo nel parcheggio. Dopo pranzo acciamo subito il pieno di gasolio (. 76,50 , litri 60,24), poi seguiamo la D901 fino a Auderville e da qui proseguiamo per Goury-Cap de la Hague. Alle 15:15 (23c.) siamo a Goury-Cap de la Hague, qualche centinaio di metri prima c'e` sulla sinistra un Parcheggio Camper obbligatorio (N4942'50.9" W00156'06.0") in quanto piu avanti non c'e` modo di sostare. Il posto e` molto bello, con un grande faro, il porticciolo e la stazione di salvataggio. La giornata bellissima invoglia a camminare sugli scogli. Dopo un oretta riprendiamo la D901, poi la D37, la D904, la D650, D20, D971, fino a Grandville. Percorriamo la strada sul porto e poi saliamo a Cap Lihou, nella parte alta del paese. Alle 19:00 (24c.) arriviamo alla Area Attrezzata di Grandville (N4850'05.5" W00136'37.0"). Come immaginavo, vista lora, e` piena quindi ci sistemiamo in alcuni posti lungo la strada. Una volta parcheggiato, ci incamminiamo verso il porto, mangiamo una ottima Galette in un locale sul porto. Dopo due passi nel centro, alle 21:00 (21c) siamo nuovamente al camper.

 

Contakm 78.784, oggi km 201, totale km 2.289

 

Domenica 10/08/2014 - giorno 11

 

Ha piovuto tutta la notte e anche questa mattina alle 8:00 (18c.), piove con vento a raffiche. Partiamo alle 10:00, prendiamo a D973 fino a Avranches, poi la N175 a 4 corsie dir. Mont.St.Michel. Decidiamo di non fermarci al Mont in quanto ci sembra la solita trappola per turisti e gia visitato nel precedente viaggio. Proseguiamo sempre sulla N175, sotto la pioggia e vento a raffiche, usciamo sulla D155 dir. Cancale, seguiamo la costa, e poi prendiamo la D76. Alle 11:30 (19c.) siamo alla Area Attrezzata di Cancale (N4840'11.6" W00151'56.4"). Esce il sole ma sempre vento forte a raffiche. Dopo pranzo esce il sole e quindi alle 15:30 andiamo nel centro che dista qualche centinaio di metri. Nel porto c la bassa marea e le barche sono in secca. C un bellissimo sole, ventilato e ottima temperatura (23c.). Andiamo a visitare gli allevamenti di ostriche e camminiamo tra i filari nella bassa marea. A fianco alcuni chioschi vendono le ostriche appena pescate , da mangiare rigorosamente crude. Alle 17:30 sale rapidamente la marea che riempie il porto a vista ď occhio. Alle 18:00 (23c) siamo nuovamente al camper. La AA si parecchio riempita. La serata sempre bella e soleggiata.

 

Contakm 78.876, oggi km 92, totale km 2.390

 

Lunedi' 11/08/2014 - giorno 12

 

Sveglia alle 7:30, metanolo finito nella notte e batteria a terra (10,8v) e tutto spento. Cambiata tanica di metanolo e dopo un quarto d'ora torna la corrente ma il voltaggio rimane bassino nonostante Efoy e pannello assieme stiano caricando ben 8Ah. Non e` un bel segno. Alle 7:45 arriva il fornaio. Andiamo al CS ma nessuno dei due accetta le nostre carte di credito (. 3,05) e quindi non possiamo fare acqua, comunque ne abbiamo piu di met. Paghiamo . 6,00 e usciamo. Partiamo seguendo la D201 verso destra. Alle 9:00 (17c) siamo a Pointe du Grouin, ma c'e` un divieto di accesso al faro, per camper e caravan. Parcheggiamo quindi lungo la D201 che a fianco strada c ampio spazio in ghiaia (N4842'19.5" W00151'04.0") e in poche centinaia di metri siamo sulla scogliera. Il panorama e` veramente molto bello. Torniamo al camper e riprendiamo la D201 fino a St. Malo. Seguendo le indicazioni del navigatore, alle 11:15 (21c.) siamo al Area Attrezzata di Rue Paul Feval (N4838'36.5" W00159'38.1")(. 7,50 x 24h) grandissima e con tantissimo posto. Il CS (con carta) si trova subito fuori dalla AA. Da qui ogni 20 minuti parte un Bus gratuito per il centro. Pranziamo, ma la batteria, nonostante il pannello in pieno sole rimane bassa e l'Efoy va di continuo. La BS e`andata....va sostituita. Chiedo alla cassa del parcheggio e mi indicano un Leclerc in dir. Cancale. Dopo poco arriviamo al Leclerc (N4839'31.2" W00158'16.7"). Fortunatamente hanno una batteria (al Pb e non al Gel) della stessa dimensione e capacita. Devo pero' lavorare due ore perche' le viti di fissaggio sono bloccate e per togliere la BS devo smontare il booster e altro. Una gran faticata ma alla fine la nuova BS e' a posto. Torniamo quindi alla AA di St Malo dove arriviamo alle 15:30 (21c.), contenti di avere sistemato il problema. Alle 16:00 prendiamo il Bus Navetta gratuito che ci porta davanti alla citt vecchia. Camminiamo nelle stradine piene di turisti e sulle mura, con il bel sole che si alterna a qualche scroscio. Sempre con il bus, alle 19:30, torniamo al parcheggio.

 

Contakm 78.911 , oggi km 35 , totale km 2.425

 

Martedi 12/08/2014 - giorno 13

 

Sveglia alle 8:00 (15c.), c'e` gia il camioncino del fornaio. Alle 9:00 partiamo, passiamo sulla Diga de La Rance, prendiamo la D168 e poi D786, per poi prendere la D34 e alle 10:00 (20c.) siamo a Cap Frehel. Si pagano .4,00 per accedere al parcheggio (H 8-22)(N4840'51.8" W00219'03.0"), dove c'e` una zona riservata ai camper. Andiamo a camminare al faro e sulla scogliera, ventoso e soleggiato. Il panorama e` bellissimo. Alle 11:30 ripartiamo, seguiamo la D34 verso ovest, nei pressi di Erquy vedimo una LIDL (N4837'16.0" W00226'28.8"), quindi ci fermiamo a fare la spesa, e visto che sono le 12:00 (21c.), pranziamo qui. Ripartiamo alle 13:15, seguiamo la D786 poi la N12 dir. St Brieuc. Passiamo poi sulla D6 e poi D7. All:30e 14:30 siamo a Paimpol, attraversiamo il centro e ci fermiamo al AA Camper (N4846'58.5" W00302'51.1") poco distante. La sosta e`gratuita, il CS .5,00 con carta. Ci sistemiamo e incomincia a piovere. In fondo alla strada c un altro parcheggio con 15 posti camper. Alle 17:30 esce il sole e quindi andiamo nel vicino centro, il porto pieno di barche colorate e le viuzze piene di negozi. La serata incantevole con la bella luce rossa del tramonto. Andiamo al ristorante L' Islandais dove andammo anche nel 1996 e nel 2006. Mangiamo ottime Moules sauce maison. Sulla piazza suona un gruppo folk. Alle 21:00 siamo al camper.

 

Contakm 79.047, oggi km 136, totale km 2.561

 

Mercoledi 13/08/2014 - giorno 14

 

Dormito tranquillissimi, sveglia alle 8:00 (14c), bella giornata. Alle 9:00 partiamo. Lasciamo Paimpol seguendo la D789, la D15 e la D786 dir. Perros Guirec. Prendiamo poi la D8, D6, D11 e arriviamo a Tregastel dove voltiamo sulla D788 dir. Ploumanach. Passiamo davanti alla AA di Tregastel (N4849'27.5" W00329'54.5") e dopo poco , alle 10:00 (19c.) siamo al Camping Tourony (N4849'32.1" W00329'29.4") (. 24,10 con elettr.). Dobbiamo aspettare circa mezz'ora che si liberi una piazzola visto che e' un po presto. Una volta sistemati (le prese sono quelle Francesi), visto anche la stupenda giornata di sole, indossiamo le pedule, e alle 11:00 ci incamminiamo per percorrere il Sentiero dei Doganieri che si snoda tutto attorno alla penisola di Ploumanach, la famosa Costa di Granito Rosa. Subito fuori dal campeggio passiamo il ponte/diga con il Mulino a marea, subito dopo, a sinistra incomincia il sentiero. Si attraversano panorami stupendi, tra massi enormi di granito rosa, veramente incomparabile, favoriti anche dalla giornata di sole. Passiamo al Faro Men Ruz, poi, arrivati a una croce di pietra, lasciamo il sentiero, verso destra, e , passando tra ville stupende, arriviamo nel centro di Ploumanach. Da qui al campeggio il percorso e' breve. Alle 13:45 siamo nuovamente al camper, felici della bellissima escursione. Pranzo e poi riposo. Piu tardi utilizziamo l' ottima lavanderia del campeggio con lavatrice e asciugatrice. Alla sera nel campeggio c un camioncino attrezzato con forno per le pizze, ma chiediamo e c una lista di attesa infinita e quindi rinunciamo.

 

Contakm 79.094 , oggi km 47, totale km 2.608

 

Giovedi' 14/08/2014 - giorno 15

 

Sveglia alle 8:00 (15c.) con un mezzo sole. Partiamo alle 9:30. Dopo poco, proprio di fronte alla AA, ci fermiamo al Super U a fare il pieno di gasolio (. 76,60 , litri 61,18). Prendiamo la D11 poi D6 dir. Lannion, qui seguiamo D788 poi D786 dir. Morlaix. A Pelestin, alle 10:20 ci fermiamo alla LIDL (N4839'44.9" W00337'34.7") a fare la spesa. Proseguiamo su D786 fino a Morlaix, dove imbocchiamo la N12 dir. Brest. Incomincia a diluviare veramente forte. Aggiriamo Brest per la D112 prendiamo la D205 seguendo la dir. Le Conquet, poi la D789, infine deviamo sulla D85 dir. Point St.Mathieu. Circa 300m. prima del Faro di Point St.Mathieu, sulla destra c'e` un parcheggio su erba (N4819'56.1" W00446'05.0")(no pernottamento camper). Sono le 12:45 (17c) pioviggina, quindi decidiamo di pranzare. Dopo pranzo smette di piovere, anche se permane nuvoloso, e andiamo al faro. Il parcheggio li di fronte e` pieno. Oltre al faro c'e` una antica abazia in rovina, molto suggestiva. Anche il panorama e' molto bello, ma con il sole sarebbe un altra cosa. Alle 14:30 ripartiamo, ripercorriamo la stessa strada a ritroso, torniamo a passare Brest, voltiamo sulla N265 dir. Quimper , Nantes, seguiamo la N165 che attraversa il ponte sulla ansa di Brest. Usciamo a Le Faou seguendo la D770. Dopo poco siamo a Le Faou, ridente paesino all' estremita` di un lungo fiordo. Subito dopo il fiordo (lato sud) e immediatamente dopo la chiesa, c'e` l' indicazione "Camping". Alle 15:30 (19c.), con un bellissimo sole e ventilato, arriviamo al Camping Municipal (N4817'43.4" W00411'12.1") e` un bellissimo campeggio su prato verde, molto ampio e affacciato sul fiordo, servizi essenziali ma veramente piacevole. Ci sono pochissime caravan e tende e lo spazio e` tanto. La reception e` chiusa, passera` l' addetto tra le 19:00 e le 20:00 (. 12,44 , no elett.). Il CS gratuito e` subito fuori dal camping dove c'e` anche una area sosta camper (. 5,00 a notte). Il centro del paesino si trova a poche centinaia di metri. Alle 17:00, con un bel sole, andiamo nel paesino, c una bellissima chiesa con un alto campanile, e casette caratteristiche affacciate sulla strada. Alle 18:30 si rannuvola e torniamo al camper evitando per poco un acquazzone.

 

Contakm 79.288 , oggi km 194 , totale km 2.802.

 

Venerd 15/08/2014 - giorno 16

 

Sveglia alle 8:00 (10c.) con il sole. Alle 9:00 partiamo, rendiamo la D971, poi D887 dir, Crozon, e da qui la D8 fino a Camaret. Seguendo le indicazioni, alle 9:45 siamo alla AA di Camaret (N4816'26.4" W00436'31.5") (.6,00 x 24 h con monete, CS . 2,00 con moneta). L' AA e` molto grande, pianeggiante, con stalli separati da siepi, e si trova a circa 900m dal centro e circa 2km da Pointe de Penhir. Vista la bella giornata, ci mettiamo le pedule e alle 10:30 ci incamminiamo verso la Pointe de Penhir (che sarebbe raggiungibile tranquillamente anche in camper). Subito fuori dalla AA si attraversa un campo con un allineamento di parecchi menhir. Dopo questo, prendiamo un sentiero verso SW, che passa a fianco dell'ultima di tre casette, e percorre il promontorio passando in mezzo all"erica. Raggiungiamo un Memoriale ai caduti, con una fila di enormi ancore. Sempre proseguendo lungo la scogliera W del capo, il sentiero offre panorami incomparabili e una bella vista sul faro della Pointe du Toulinguet. Arriviamo alla Pointe de Penhir, dove c'e` un parcheggio (N4815'30.5" W00437'16.7") (no pernottamento) abbastanza ampio. Il panorama e` molto bello, anche grazie alla bella giornata di sole. Ritorniamo alla AA seguendo la strada. Alle 12:30 (22c.) siamo al camper e pranziamo. Verso le 16:00 andiamo al paese, arriviamo sul porto di Camaret, camminiamo fino dall' altra parte del porto, dove ci sono i relitti di alcune grandi barche da pesca, molto suggestivi e un po tristi. Poco oltre c una antica cappella. Due passi sull' animato lungomare, una crep e una birra e ritorniamo al camper dove arriviamo alle 19:00 (18c.), sempre con un bellissimo sole.

 

Contakm 79.327 , oggi km 39 , totale km 2.841

 

Sabato 16/08/2014 - giorno 17

 

Sveglia alle 8:00 (14c.), e alle 9:00 partiamo. Prendiamo la D8 fino a Crozon, e qui ci fermiamo a fare la spesa alla LIDL (N4814'53.6" W00429'20.0"). Nello stesso parcheggio c'e` anche un forno a legna dove comperiamo ottime baguettes e paste. Proseguiamo sulla D877, poi D47, D107, D7. Attraversiamo Douarnez, proseguiamo sulla D765 fino a Audierne, e da qui la D784 fino a Pointe Du Raz. Entriamo nel grande parcheggio (N4802'14.8" W00442'57.9") (. 6,00) e ci sistemiamo nella zona riservata ai camper. Sono le 11:30 (21c.) e quindi indossiamo le pedule e ci incamminiamo subito verso la punta, invogliati anche dalla bellissima giornata di sole e cielo terso. Si attraversa il centro visitatori con anche negozi e ristoranti, e, seguendo il sentiero lungo la costa, in circa 20 minuti siamo al Faro. Proseguiamo ancora qualche centinaio di metri sulla scogliera, da dove si gode di un fantastico panorama sugli scogli, il Faro de la Veille, e l' Ile de Sein. Sulla punta il mare ribolle per l' incontro di correnti. Ci sediamo a contemplare il panorama e alcuni gabbiani ci passeggiano a pochissima distanza. A malinquore torniamo al camper dove arriviamo alle 13:30 (21c) e subito pranziamo. Verso le 14:30 lasciamo il parcheggio, ripercorriamo la D784, poi D2, D57, D785, D53, attraversiamo Penmarch e alle 15:30 (23c) siamo a St. Guenole. Il PS camper, segnato sulla guida (N4749'03.3" W00422'35.7") sarebbe sulla piazza centrale, ma c una festa dei marinai e i posti sono tutti occupati da auto e furgoni, ma non fatichiamo a trovare un ottima sistemazione 100m. oltre vista la abbondanza di spazio. Verso le 17:00 (23c.) andiamo a passeggiare sul porto, a vedere i pescherecci colorati e le reti stese. Risuona dappertutto il verso dei gabbiani. Il paesino mi piace molto in quanto un vero porto di pesca, con tutte le relative attivit, e non un posto ad uso turistico. Andiamo a mangiare una galette e una crep, con ottima birra bretone, in un ristorante affacciato sul porto. Alle 20:00 (18c.) siamo nuovamente al camper.

 

Contakm 79.471 , oggi km 144, totale km 2.985

 

Domenica 17/08/2014 - giorno 18

 

Sveglia alle 8:00 (16c.) nuvoloso. Alle 9:00 ci muoviamo e andiamo al vicino Faro di Eckmul, a la Pointe de Penmarch, dove sostiamo in un grande piazzale di ghiaia (N4748'00.6" W00422'25.4")(No camper 19-9) proprio ai piedi del faro. Facciamo due passi attorno al faro e sul porticciolo, poi andiamo alla boulangerie a comperare la baguette. Alle 10:00 ripartiamo e andiamo al vicino CS (N4748'49.9" W00421'38.4"). Seguiamo la D53, poi D785 fino a Pont l' Abbe, la D44, attraversiamo Benodet, e arrivando a La Foret Fouesnant troviamo parecchia coda a passo d'uomo causa un mercato nel paese. Proseguiamo su D44, D785, e , arrivati a Concarneau, seguiamo per il centro verso la AA Camper. Pero' troviamo la strada sbarrata per una festa. Cerchiamo quindi un altra possibilita' di sosta sul lato est del porto. Troviamo un parcheggio con parecchi camper (N4751'52.3" W00354'09.5") ma poco prima siamo passati davanti a un campeggio e quindi decidiamo di tornare li. Alle 12:00 (20c.) entriamo quindi al Camping Moulin d' Aurore (N4752'03.0" W00354'13.4") (. 20,64 con elettr.). Molto tranquillo e spazioso, servizi migliorabili. Pranziamo e riposiamo, poi alle 17:00 ci incamminiamo verso il centro. Uscendo da un cancelletto in fondo al campeggio si arriva sul mare, da qui si segue il sentiero costiero e in circa 20 minuti si arriva di fronte alle mura della citta`. Qui prendiamo un piccolo traghetto (Bac) che attraversa il porto e ci sbarca direttamente nella citta` vecchia. Antiche case, e una miriade di negozi e ristoranti, tra un pullulare di turisti. Attraversiamo la citta` vecchia e, attraverso il ponte siamo sul lungomare. Qui c'e` una festa con musica tradizionale e stand gastronomici. Fuggiamo anche da qui e ci allontaniamo verso il porto turistico. Ci sediamo in uno degli ultimi ristoranti, lontani dalla confusione, "Au Bout Du Quai". Scelta azzeccata, mangiamo ottime moules in un ambiente tranquillo. Ci incamminiamo, riprendiamo il traghettino (fila lunghissima ma rapida) e alle 21:00 siamo al campeggio. In lontananza echeggia la musica della festa.

 

Contakm 79.529 , oggi km 58 , totale km 3.043

 

Lunedi 18/08/2014 - giorno 19

 

Sveglia alle 8:00 (15c) nuvoloso. Nel camping c solo un vuotatoio per wc chimico ma non un cs per vuotare le grigie. Alle 9:30 partiamo in dir. Tregunc, e dopo poco ci fermiamo a fare il pieno di gasolio (. 78,20 , litri 57,29). Arrivati a Tregunc vediamo la LIDL (N4751'23.2" W00351'28.3") e ci fermiamo a fare la spesa. Percorriamo la D783, attraversiamo Pont Aven, e, nei pressi di Quimperle, prendiamo la N165 a 4 corsie ma molto trafficata.Passiamo Auray e Vannes usciamo alla uscita 17 (La Baule) e seguiamo la D148 fino a La Roche Bernard. Passiamo il ponte sul fiume, attraversiamo il centro del paese, sempre seguendo le indicazioni " Le Port" e "Camping", poi prendiamo una ripida strada in discesa verso il Camping. Alle 12:30 (22c.) entriamo al Camping Municipal Le Patis (N4731'09.1" W00218'19.7") e ci sistemiamo nella loro AA (. 11,00 con uso dei servizi del camping, e, volendo, elettr.). Subito fuori dal camping, sulla strada, c'e` il CS (. 2,00 moneta). Il camping si trova al porto e vicino al centro del paese. Pranziamo, poi,verso le 16:00 esce il sole e quindi andiamo a camminare lungo il porto, pieno di belle barche, e poi al centro del paesino, con strette stradine con botteghe di artigianato. C anche una roccia che sovrasta il porto, con sopra un antico cannone, e da dove si gode ottima vista. Alle 18:30 (20c) siamo nuovamente al campeggio.

 

Contakm 79.675 , oggi km 146 , totale km 3.189

 

Martedi 19/08/2014 - giorno 20

 

Sveglia alle 8:00 (11c.) con il sole. Oggi si lascia la Bretagna e andiamo a Parigi, circa 460km. Partiamo alle 9:30, ci portiamo sulla N165 in dir. Nantes, poi imbocchiamo la A11 in dir. Paris. Dopo poco un primo pedaggio di . 13,40. Alle 11:30 facciamo una sosta alla Aire de Reveillon (N4726'02.2" W00047'37.9"). Seguiamo sempre la A11 in dir. Paris, e alle 13:00 facciamo la sosta pranzo alla Aire de Montmirail (N4810'41.0" E00046'36.0"). Dopo circa un oretta ripartiamo, sempre sulla A11, poi dopo Chartres la A10. Paghiamo un pedaggio di . 42,40, e poi alla Aire de Limours Briis (N4837'57.2" E00208'40.9") faccio anche il pieno di gasolio (. 93,50 , litri 65,66). Seguiamo poi la A6, la A6B, N186, A86. Usciamo alla Uscita 8, e poi, seguendo il navigatore, passiamo il ponte su La Marne, e subito dopo a destra c'e` la strada per il campeggio. Si passa un altro ponticello e siamo sull' isola dove c'e` il Camping Municipal de la Haute Ile (N4851'14.1" E00232'20.0") di Neuilly Sur Marne. Sono le 16:00. Alla reception abbiamo davanti una carovana di parecchie caravan spagnole che creano oltre mezz'ora di attesa. Pago intanto per 4 notti (. 17,00 x 4 = . 68,00) ma pensiamo sicuramente di stare almeno una settimana. Il campeggio e' piacevole, ombreggiato, e ci sistemiamo in una bella piazzola. C un CS a colonnetta ben fatto, mentre i servizi sono migliorabili. Proprio a fianco del campeggio si vedono transitare le chiatte sul fiume.

 

Contakm 80.140 , oggi km 465, totale km 3.654

 

Mercoledi 20/08/2014 - giorno 21

 

Sveglia alle 9:00 (13c.) sole. Alle 10:30 ci incamminiamo lungo la passeggiata ciclo-pedonale sull argine della Marna. Dopo circa 20 minuti di piacevole passeggiata, arriviamo alla stazione RER di Neuilly Plaisance. Acquistiamo due abbonamenti "Paris Visite" zone 1-3 per 5 giorni ( .34,70 cad.) e prendiamo il treno dir. Paris. Scendiamo a Chatelet les Halles. Andiamo alla chiesa di St.Eustache e alla Bourse de Commerce, li vicino. Mangiamo un ottimo panino poi ci spostiamo verso sud, sulla Senna. Attraversiamo il Pont Neuf e siamo sulla Ile de la cit. Qui possiamo vedere la Sainte Chapelle e la chiesa di Notre Dame. Ci spostiamo sulla Ile St.Louis e subito ci fermiamo da St Regis, un caratteristico locale in rue St Louis en Ile dove ci beviamo due ottime birre Pelforth Brune. Finita la visita all' isola, con un atmosfera vera e meno turistica, ci spostiamo sul lato sud della Senna. Andiamo a visitare il Pantheon e poi torniamo alla stazione RER di Chatelet Les. Prendiamo la linea A Est in dir. Marne la Vallee Chessy. Sono le 18:00 e il treno molto pieno. Scendiamo a Neuilly Plaisance e ci facciamo una mezz'oretta di camminata, nella bella luce della sera, sull' argine. Subito prima del campeggio possiamo vedere una chiatta attraversare la chiusa.

 

Gioved 21/08/2014 - giorno 22

 

Contakm 80.140 , oggi km 0, totale km 3.654

 

Sveglia alle 8:00 (9c.) sole. Partiamo alle 10:30. Solita passeggiata e treno. Scendiamo a Chatelet les Halles e usciamo su rue de Rivoli. Passiamo davanti all Hotel de Ville. Ci fermiamo a mangiare un panino e poi arriviamo a Place de la Bastille dove svetta la Colonne de Juillet. Sul Boulevard Richard Lenor troviamo un colorato mercato. Ci spostiamo nella bella Pl.des Vosges dove ci soffermiamo un po. Percorriamo la rue des Francs che attraversa il quartiere Marais, e poi rue Vieille Temple dove ci fermiamo in un bistrot. Torniamo sulla rue de Rivoli e poi a Chatelet les Halles dove riprendiamo la RER A fino a Neuilly Plaisance. Solita passeggiata e alle 18:00 (20c.) siamo al campeggio.

 

Contakm 80.140 , oggi km 0, totale km 3.654

 

Venerdi 22/08/2014 - giorno 23

 

Sveglia alle 8:00 (12) sole un po coperto. Arrivati a Parigi esce il sole. Andiamo subito al Louvre, poi Place de la Concorde, con l'obelisco, e poi imbocchiamo gli Champs Elisee. Ci fermiamo a mangiare una ottima ma cara pizza al Ristorante Vesuvio, in rue Bauchart, una laterale dei Champs Elisee. Poi l'Arco di Trionfo, Place du Trocadero, la Tour Eiffel, Champ de Mars, chiesa di St.Louis e Hotel des Invalides. Giornata intensissima, prendiamo a "Varenne" la metro e con due cambi prendiamo la RER A fino a Neuilly Plaisance. Tornando, lungo la nostra solita passeggiata a piedi, ci fermiamo in via Perche a fare un po di spesa e infine siamo al campeggio alle 19:00. Ora nuvolo e minaccia pioggia.

 

Contakm 80.140 , oggi km 0, totale km 3.654

 

Sabato 23/08/2014 - giorno 24

 

Questa notte ha piovuto, ma ci svegliamo alle 8:00 (14c) con il sole. Prendiamo la RER e poi un paio di metro e scendiamo a Anvers. Siamo a Montmartre, in pochi passi siamo alla Basilica del Sacro Cuore. Da qui andiamo in Pl. du Tertre, gremita di turisti. Scendiamo per rue Lepic dove vediamo il Moulin de la Galette, un antico mulinp a vento. Scendendo per Av.Junot, ci fermiamo a mangiare un sandwiche, ottimo ma molto caro da "Marcel". Prendiamo la metro e scendiamo a Pl.Pigalle. Questa la zona a luci rosse, e le vetrine che si affacciano sul boulevard non lasciano dubbi. Passeggiamo fino a Pl.Blanche dove vediamo il famoso Moulin Rouge. Riprendiamo la metro per andare a prendere la RER A che ci riporta a Neuilly Plaisance. Alle 18:30 siamo al campeggio.

 

Contakm 80.140 , oggi km 0, totale km 3.654

 

Domenica 24/08/2014 - giorno 25

 

Ore 8:00 (10c), sole. Una volta raggiunta Parigi, con la RER, prendiamo la metro e scendiamo a Censier Daubenton. In pochi passi siamo in Rue Moffetard, dove c' uno dei piu caratteristici mercati della citt. Arriviamo poi nella piazzetta di fronte alla chiesa di St.Medard, e qui sentiamo una fisarmonica e musica Francese. Nella piazzetta si ritrovano, ogni domenica mattina, degli appassionati che si esibiscono in balli tradizionali. L'atmosfera della vecchia Parigi ci appassiona e stiamo li parecchio a godere di questo momento unico. Ci spostiamo poi all'incrocio con il boulevard de Port Royal dove mangiamo al Mc Donald. Riprendiamo la metro e andiamo al Cimitero di Pere Lachaise. Qui girovaghiamo tra bellissime tombe monumentali anche di personaggi famosi. Con la metro torniamo a prendere la RER A e alle 18:30 (20c) siamo al campeggio.

 

Contakm 80.140 , oggi km 0, totale km 3.654

 

Lunedi 25/08/2014 - giorno 26

 

Ore 9:00 (14c.), brutta giornata, piove a tratti. Poi smette, quindi ci incamminiamo. Facciamo altri due abbonamenti "Paris Visite" per gli ultimi due giorni (. 17,65 cad.), prendiamo RER e metro e scendiamo a Richelieu Drouot. Riprende a piovere e quindi mettiamo le giacche impermeabili. Dopo poco entriamo dal Mc Donald a mangiare qualcosa. A poca distanza, in Boulevard Montmartre, c' l' Hard Rock Cafe, appuntamento ormai abituale, in ogni grande citt visitata per prendere la irrinunciabile maglietta. Sempre sotto la pioggia andiamo a vedere Pl. Vendome dove si affacciano negozi di lusso. Da qui in due passi siamo in Pl. de la Madleine dove prendiamo la metro e poi la RER. Una volta scesi ci facciamo la solita camminata lungo il fiume, ma oggi sotto la pioggia.

 

Contakm 80.140 , oggi km 0, totale km 3.654

 

Martedi 26/08/2014 - giorno 27

 

Ore 8:00 (14c), piovuto tutta la notte ma ora sembra uscire il sole, anche se pioviggina ancora. Quando usciamo piove. Prendiamo la RER e scendiamo direttamente alla Defense, dal lato opposto della citt. Piove ed nuvolo quindi giriamo un p nell' enorme centro commerciale. Prendiamo dei panini e ci sediamo a mangiare sotto al Grand Arch. Intanto esce un bellissimo sole. Finalmente possiamo girare tra gli alti grattacieli di vetro che si riflettono l' uno nell' altro. Gli spazi sono enormi e la visuale spazia dal Grand Arch, fino all' Arco di Trionfo che si vede in lontananza. Un altro giro tra i negozi e poi prendiamo la RER A. Alle 17:00 (22c), siamo al campeggio. Domattina lasceremo Parigi, quindi vado subito alla reception a saldare il conto. Arrivando avevamo pagato per 4 notti e quindi ora pago per altre 4 (altri . 68,00 per un totale di . 136,00 8 notti).

 

Contakm 80.140 , oggi km 0, totale km 3.654

 

Mercoledi 27/08/2014 - giorno 28

 

Ore 8:00 (16c.) nuvoloso e pioviggina. Alle 10:00 lasciamo il campeggio. Seguendo le indicazioni, prendiamo la A86, la A3, la A1, la A2. Vicino a Cambrai paghiamo un pedaggio (. 20,50) e subito dopo troviamo una lunga coda per lavori. Alle 13:00 entriamo in Belgio su E19, e alle 13:30, nei pressi di Mons, ci fermiamo a pranzare in un area di parcheggio. Ripartiamo verso le 14:45, su E19 e poi E42. Vicino a Liege seguiamo la E40 fino a entrare in Olanda su A2. Passiamo Maastricht e poi seguiamo la A73 e usciamo sulla N280. Facciamo il pieno di gasolio (. 86.01 , litri 58,95) e entriamo in Germania su A52. Passiamo poi sulla A44 e usciamo alla uscita Dusseldorf Messe. Alle 18:00 siamo al ingresso del AA del parcheggio della Fiera (N5116'11.5" E00643'22.6"). Pago per due giorni (28 e 29) nella zona con elettricit, un po piu cara, (. 44,00), con partenza il 30 mattina. Veniamo sistemati in un ottima posizione.

 

Contakm 80.646 , oggi km 506 , totale km 4.160

 

Gioved 28/08/2014 - giorno 29

 

Sveglia alle 9:00 (16c.). Piu tardi prendiamo le bici, e per la comoda ciclabile andiamo in citt. Mangiamo wurstel e patatine fritte in un chiosco al mercato. Verso le 16:00 siamo nuovamente al camper.

 

Contakm 80.646 , oggi km 0 , totale km 4.160

 

Venerd 29/08/2014 - giorno 30

 

Sveglia alle 7:00 (16c.). Oggi si va in fiera. Dal parcheggio prendiamo il bus gratuito. Ci incontriamo all' ingresso Sud 2 con dei nostri amici. Andiamo subito allo stand della Hymer, dove finalmente possiamo vedere il nuovissimo ML-T 580 4x4, e decidiamo definitivamente per l' acquisto. Uno spuntino e poi un rapido giro tra gli altri padiglioni. Riprendiamo il bus e alle 19:00 siamo nuovamente al camper.

 

Contakm 80.646 , oggi km 0 , totale km 4.160

 

Sabato 30/08/2014 - giorno 31

 

Sveglia alle 7:00 e alle 8:15 partiamo. Imbocchiamo subito la A44, poi la A3, A67, A6, A5, passiamo Karlsruhe, poi A8 dir. Stuttgart. Alle 13:10 (26c), ci fermiamo in un area di parcheggio a pranzare. Dopo circa un oretta riprendiamo. Nei pressi di Ulm passiamo sulla A7. Prima di uscire dalla autostrada faccio il pieno di gasolio (. 96,90 , litri 67,34). Nei pressi di Fussen finisce la autostrada. Entriamo in Austria. Attraversiamo il Fernpass sulla B179, poi B189 e L236. Entriamo sulla A12 dir. Innsbruck, poi passiamo sulla A13 fino al confine del Brennero. Entriamo in Italia sulla A22. Alle 19:30 ci fermiamo all' Autoporto Sadobre di Vipiteno (N4653'06.0" E01125'58.2") dove c' una apposita area per camper e caravan (. 14,40 x pernotto). Qui c anche un ristorante dove andiamo a mangiare una pizza veramente buona. Poi a letto un p stanchi della lunga percorrenza odierna.

 

Contakm 81.430 , oggi km 784, totale km 4.944.

 

Domenica 31/08/2014 - giorno 32

 

Sveglia alle 7:00 (13c), partiamo alle 7:30. Il traffico sostenuto ma scorrevole. Alle 10:15 facciamo una sosta in area di servizio dopo Verona. Procediamo senza intoppi, a Modena prendiamo la A1 dir. Bologna e usciamo a Sasso Marconi. Alle 13:00 siamo a casa.

 

Contakm 81.807 , oggi km 377 , totale km 5.321

 

 


 

 

I Waypoints del Viaggio

 

Nazione

 

Descrizione

 

Coordinate

I  Area di servizio "Isarco Est" su A22 Assistenza Go-Box  N4634'12.7" E01131'24.3"
A  Area di servizio Brennerpass  N4700'28.4" E01130'33.2"
A  Fernpass B189  N4721'48.2" E01049'59.3"
A  Area di Servizio Reutte Sud  N4728"49.8" E01044'08.5"

D

 Area di Servizio Dekendorf  N4841'35.7" E00918'15.5"
D  Area di Parcheggio Wilgartswiesen  N491307.1 E0075351.1
L  Area di servizio Aire de Capellen con CS  N4938'14.1" E00558'15.0"
B  Aire de Bierges  N0043'05.2" E00435'11.4"
F  Malo Les Bains - Camping Les Argousieres  N5103'30.7" E00226'24.3"
F  Malo Les Bains - Camping La Licorne  N5103'06.2" E00225'13.3"
F  Malo Les Bains - Area Sosta Camper  N5103'10.9" E00224'51.4"
F  Malo Les Bains - parcheggio LIDL  N5101'46.4" E00224'19.3"
F  Gravelines - Area Camper  N5059'16.3" E00207'20.0"
F  Gravelines - Camper Service  N5059'36.3" E00207'54.4"
F  Platier D'Oye - Parcheggio Riserva Naturale  N5059'49.8" E00202'33.4"
F  Cap Blanc Nez - Ingresso sito, parcheggio non accessibile ai camper  N5055'26.9" E00143'00.4"
F  Escalles - Camping "Le Blanc Nez"  N5055'07.0" E00142'37.7"
F  Cap Gris Nez - parcheggio camper e Bus  N5052'10.7" E00135'12.8"
F  Etaples - parcheggio LIDL  N5030'26.1" E00137'39.2"
F  Le Crotoy - Area Attrezzata camper  N5013'05.1" E00137'59.1"
F  St.Valery sur Somme - parcheggio Intermarche  N5010'28.0" E00138'16.9"
F  Pointe de Hourdel - parcheggio camper  N5012'53.9" E00133'11.7"
F  Veules les Roses - Camping Le Mouettes , con AA  N4952'33.2" E00048'10.7"
F  Etretat - Camping Municipal, con AA  N4942'00.8" E00012'57.6"
F  Honfleur - parcheggio LIDL  N4924'56.0" E00014'40.9"
F  Honfleur - Area Attrezzata camper  N4925'10.4" E00014'31.1"
F  Aire de Cantepie su N13  N4918'14.3" W00109'30.0"
F  Barfleur - Camping La Blanche Nef  N4940'31.0" W00115'59.7"
F  Faro di Gatteville - parcheggio  N4941'35.9" W00116'01.3"
F  Cap Levi - Area Attrezzata camper  N4941'23.8" W00128'01.1"
F  Faro di Cap Levi - parcheggio  N4941'48.3" W00128'22.3"
F  Equeurdreville - parcheggio LIDL  N4939'40.0" W00140'50.8"
F  Goury-Cap de la Hague - parcheggio camper  N4942'50.9" W00156'06.0"
F  Grandville - Area Attrezzata camper  N4850'05.5" W00136'37.0"
F  Cancale - Area Attrezzata camper  N4840'11.6" W00151'56.4"
F  Pointe du Grouin - possibilit di sosta camper lungo la D201  N4842'19.5" W00151'04.0"
F  St. Malo - Area Attrezzata di Rue Paul Feval  N4838'36.5" W00159'38.1"
F  St. Malo - parcheggio supermercato Leclerc  N4839'31.2" W00158'16.7"
F  Cap Frehel - parcheggio camper  N4840'51.8" W00219'03.0"
F  Erquy - parcheggio LIDL  N4837'16.0" W00226'28.8"
F  Paimpol - Area Attrezzata camper  N4846'58.5" W00302'51.1"
F  Tregastel - Area Attrezzata camper  N4849'27.5" W00329'54.5"
F  Tregastel - Camping Tourony  N4849'32.1" W00329'29.4"
F  Pelestin - parcheggio LIDL  N4839'44.9" W00337'34.7"
F  Faro di Point St.Mathieu - parcheggio erboso  N4819'56.1" W00446'05.0"
F  Le Faou - Camping Municipal  N4817'43.4" W00411'12.1"
F  Camaret - Area Attrezzata Camper  N4816'26.4" W00436'31.5"
F  Pointe de Penhir - parcheggio  N4815'30.5" W00437'16.7"
F  Crozon - parcheggio LIDL  N4814'53.6" W00429'20.0"
F  Pointe Du Raz - parcheggio con zona camper  N4802'14.8" W00442'57.9"
F  St. Guenole - punto sosta camper sul porto (no CS)  N4749'03.3" W00422'35.7"
F  Pointe de Penmarch - parcheggio  N4748'00.6" W00422'25.4"
F  Concarneau - punto sosta (no CS)  N4751'52.3" W00354'09.5"
F  Concarneau - Camping Moulin d' Aurore  N4752'03.0" W00354'13.4"
F  Tregunc - parcheggio LIDL  N4751'23.2" W00351'28.3"
F  La Roche Bernard - Camping Municipal Le Patis, con AA  N4731'09.1" W00218'19.7"
F  Aire de Reveillon su A11  N4726'02.2" W00047'37.9"
F  Aire de Montmirail su A11  N4810'41.0" E00046'36.0"
F  Aire de Limours Briis su A10  N4837'57.2" E00208'40.9"
F  Paris, Neuilly Sur Marne - Camping Municipal de la Haute Ile  N4851'14.1" E00232'20.0"
D  Dusseldorf, AA Fiera  N5116'11.5" E00643'22.6"
A  Fernpass B189  N4721'48.2" E01049'59.3"
I  Vipiteno, AA Autocamp Autoporto, su A22  N4653'06.0" E01125'58.2"
     
     

 

 

 


 

 

Cartografia e Bibliografia

 

Atlante stradale "Europa" 1:1.000.000 - Michelin - http://carteeguide.michelin.it

Atlante stradale "Francia" 1:200.000 - Michelin - http://carteeguide.michelin.it

Atlas routier "France" 1:1.000.000 - Michelin - http://www.michelin-boutique.com/guides-cartes

Guida "Francia centrale e settentrionale" Lonely Planet - http://www.lonelyplanetitalia.it/

Guida Verde "Francia del Nord" Touring Club Italiano - http://www.touringclub.it/

Guida "All the Aires France" Vicarious Books - http://www.vicariousbooks.co.uk/

Guida "Guide des Aires de Service Camping-Cars" - http://www.trailers-park.fr/

Guida "Parigi" Touring Club Italiano - http://www.touringclub.it/

 

 


 

 

 

Il viaggio in cifre

 

 

Partenza

30/07/2014

Ritorno

31/08/2014

Chilometri totali

Km 5.321

Giorni di viaggio

32

Giorni in Francia

25

Spesa per pernottamenti

. 360,71

Spesa per pedaggi in Francia

. 89,90

Spesa per Gasolio

. 919,13

Litri di Gasolio

Litri 640,60

Consumo medio

8,3 km/litro

 

 

 

 


 

 

Alcune considerazioni e consigli

 

 

Che dire, in Europa la Francia sicuramente la nazione dove si viaggia meglio in camper. In quasi ogni paese, anche piccolo, e nei luoghi di interesse, ci sono sempre Aree Attrezzate e parcheggi con posti per camper. A volte sono gratuiti , a volte con costi tra i 5 e i 10 Euro a notte. Il CS si paga a parte con un costo tra i 3 a i 5 Euro di media. Pochi sono i parcheggi con divieto di pernottamento per camper, e per questo deve essere rispettato, se vogliamo che nel tempo non aumentino i divieti.

Anche il costo dei campeggi notevolmente pi basso rispetto all'Italia, con costo medio dai 17 ai 22 euro a notte salvo rare eccezioni. Se poi si scelgono i Camping Municipal, le tariffe sono le pi contenute.

Rispetto agli altri viaggi in Normandia e Bretagna, fatti nel 1996 e nel 2006, ho notato un grande aumento del numero di camper, una volta si poteva arrivare nelle AA anche la sera tardi, ora meglio arrivare prestino perch poi si rischia di non trovare posto, almeno in quelle con un limitato numero di posti.

Anche circolare un piacere, strade sempre ben tenute e quasi sempre, anche sulla costa, ben percorribili in camper, salvo pochi tratti stretti per arrivare a qualche faro, ma comunque fattibili benissimo.

Nelle strade e nei paesi si incontrano numerosissime rotonde che facilitano il viaggio, in quanto se si sbaglia strada, sicuramente poco pi avanti ci sar una rotonda dove potere invertire la marcia con comodit e sicurezza.

Lungo la costa Atlantica la sicurezza elevata, e quindi si pu lasciare il camper parcheggiato con una certa tranquillit, ovviamente con le consuete cautele. Anche la sosta libera si pu fare in sicurezza, scegliendo posti adeguati.

A Parigi, come in ogni grande citt, il mio consiglio invece di appoggiarsi a un campeggio, cos il mezzo rimane custodito durante la giornata e ci si pu dedicare alla visita della citt sereni e tranquilli.

Tra i vari campeggi comodi alla visita di Parigi, abbiamo scelto quello di Neuilly Sur Marne, situato a pochi chilometri da Parigi, e ottimamente collegato con il treno suburbano RER. Il campeggio si trova sulla Marna nei pressi di un bel porticciolo turistico, in mezzo al verde e molto silenzioso e tranquillo. Per andare a prendere la RER c' un bel percorso sul lungo fiume, e si passa anche davanti a alcuni supermercati dove si pu fare la spesa, comodamente raggiungibili eventualmente anche in bicicletta.

Su questo punto, in tutto il viaggio non abbiamo mai avuto la necessit di utilizzare le biciclette che sono sempre rimaste nel garage del camper e quindi se si dovessero portare su un portabici, sicuramente meglio lasciarle a casa.

 

 

 


 

Le foto del viaggio

 


 

 

 

 

 

 

Tommaso IZ4DJI                                                                               www.iz4dji.it

 

HOME